lunedì 20 giugno 2011

Siedi tranquilla sulla riva del fiume




Sapevo che non dovevo fare altro che aspettare tranquilla sulla riva del fiume che passasse
Ma dato che non sono zen, vorrei esserlo, giuro ma figurati se ci riesco, dico soltanto questo, scorrettissimamente, senza garantismo di sorta, senza manco pensarci, così, di getto, spontaneo come il riflusso gastrico

SPERO TU VADA IN GALERA

so che questo non accadrà perchè a nessun signore e padrone è concesso di marcire nelle pie galere di questo stivale malandato ma, ecco, immaginarti dietro le sbarre è il mio pensiero felice di oggi

e forse dell'intera settimana

11 commenti:

ciarcip ha detto...

Bella la mia punzy......Sapevo che la notizia di avrebbe reso felice :)

Gap ha detto...

Ho un vago ricordo del post, perché non lo segnali?

Punzy ha detto...

gap, quale dei millemila post in cui ho parlato male di trenitalia e di moretti intendi?? :)

Gap ha detto...

E che ... ne so? Comunque sono d'accordo a priori.

Chica ha detto...

tu non immagini neanche quanto SIA D'ACCORDISSSIMISSIMO!!!!!!!!!!!

la Volpe ha detto...

^^'

Arguzia ha detto...

Come sai, anche io ho un odio tutto personale per Moretti. Com'era? Borioso e arrogante...
Sono parecchio felice di stare sulla riva del fiume.
Aspetto i prossimi, comunque.

Bastian Cuntrari ha detto...

Fortunatamente non ho mai avuto il privilegio di utilizzare la rete Trenitalia...
Ma godo come una porca quando "un cattivo" finisce male.
Politically uncorrect, Punzy?
Ma noi siamo cattive-cattivissime!
È il primo giorno d'estate e guarda che bel regalo!!

luly ha detto...

Sono con te, anch'io;)

il monticiano ha detto...

Lui solo? Io spero anche altri. Vorrei vedere il fiume pieno di quei str....i galleggianti.

La Mente Persa ha detto...

Io ci credo ancora.
Finirà in galera.