martedì 22 novembre 2011

Sognando il Mulino


Che poi, uno vuole fare quello che è immune dalla pubblicità e chi se ne frega di quei cazzoni panati che la mattina magnano zupponi di latte e biscotti in un mulino abbandonato da Cristo in mezzo al nulla ma poi, alla fine, dopo vent'anni di questa solfa, vedendo quelle facce sorridenti riunite al tavolo della prima colazione, inizi a pensare che quella cazzo di famiglia abbia qualcosa che tu non hai e posto che non sono nè le gocciole nè i pan di stelle forse la cosa che li rende felici e il fatto di stare insieme, di condividere la giornata fin dall'alba, prima di infilarsi le tute da trekking per scalare l'immensa campagna che li circonda e mettersi in coda sulla prima autostrada disponibile..e allora, senza previo avviso io dico a Perfido: noi la mattina ci dobbiamo svegliare mezz'ora prima e fare colazione insieme
Perfido:....
Punzy: Basta con questo caffè trangugiato in fretta e questa sigaretta in bocca alle sette e mezza di mattina; noi bisogna che cambiamo abitudini, che facciamo un pasto sano al mattino
Perfido: ....
Ci dobbiamo fare lo zuppone di latte e biscotti
Perfido: tu odi il latte, ti fa schifo
beh me lo faccio col caffè lo zuppone. Butto due biscotti nel caffè e mangio quelli
ma a te non piacciono i biscotti
allora i cereali. I cereali sono sani
non mi hai mai permesso di comprare i cereali, ho dovuto fingere di impostare una lettera che volevi mandare alla Kellog's accusandoli di truffa alimentare
aha ecco perchè non mi hanno mai risposto!! i nodi vengono al pettine, dunque. Per la scorrettezza che hai commesso domani ti alzi mezz'ora prima e fai colazione con me

E quindi, Punzy e Perfido vanno a fare la spesa e una volta tanto Punzy si sente fiera di quello che ha nel carrello: niente sofficini, 4 salti in padella e verdure surgelate ma latte, biscotti e cereali, ben due tipi di cereali, uno normale e uno con della roba rossa dentro. La roba rossa è un'aggiunta, certamente sana.

Perfido paga e dice: tu credi che mangiando questa roba noi saremo felici?
eccerto hai visto quelli del Mulino?
quelli non sono felici, sono finti. Sono attori pagati per fingere di essere felici. La gente normale non è felice, la gente normale è arrabbiata incarognita e frustrata e odia il mondo, come noi.
beh da domani noi NON saremo più arrabbiati e incarogniti, noi saremo felici di stare insieme fin dal mattino, assaporando ogni singolo momento che ci è conesso di condividere
Io quei cazzo di libri zen te li butto nella monnezza e poi brucio la foto del Dalai Lama insieme alle Gocciole

Lunedi
ore 06.45
suona la sveglia
la spengo
ore 06.50
arisuona
Ricordo improvvisamente che quello è il primo giorno della mia nuova vita felice e mi alzo contenta, vado in cucina e accendo sotto il caffè che però sta su un altro fuoco del fornello e quindi io rimango dieci minuti a guardare quella fiamma sterile che non produce nulla poi realizzo e sposto la macchinetta. Intanto chiamo Perfido che appena mi sente entrare in camera si mette sotto le coperte e anche il cuscino in testa e dice Perfido non c'è, è assente ma io dico esci fuori da là, ti ho visto, vieni a fare colazione con me e ricordati di sorridere
Quindi voglio apparecchiare ma il gatto Brionne mi fa un vomito in diretta che rende inagibile il tavolo e allora pulisco e mi scordo il caffè che fuoriesce da ogni dove e parte la prima bestemmia della giornata e Perfido dice: sorridi
e torna a letto

Io lo so che quelli del Mulino Bianco non sono DAVVERO felici.
lo so che sono attori pagati per FINGERE di essere felici e che la mattina in realtà sniffano coca con una cannuccia fatta di carta igienica e poi vomitano la cena del giorno prima

..però..



20 commenti:

Gap ha detto...

Quanti ti/vi voglio bene!

Punzy ha detto...

noi pure ti/vi vogliamo assai bene!!

NeroM. ha detto...

Brionne fa sempre la differenza, ghgh.

Cri ha detto...

Io stamattina, insieme alla solita tazzona di latte e caffé, ho trangugiato una ciambella e un panino alla cioccolata marca X, comprati all'Auchan, ottimi ambedue, in mezzo ad un tripudio di musi lunghi, gente che ti dice "mi sono alzato" e si ributta a dormire, gente che a quattordici anni sta mezz'ora a pitturarsi e stuccarsi la faccia come una sessantenne priva di senso del ridicolo e gente che però almeno un buon caffè lo sa fare. Quelli del Mulino Bianco ci devono invidiare a morte.

La Strega ha detto...

Ma noi ci alziamo sempre alle 6.45 e facciamo colazione insieme e poi ... trema ... giretto al parco coi cani.
A noi il Mulino ci fa un baffo...

Punzy ha detto...

Una parte di me vi stima, una parte di me vi acclama, grossa parte di me vi odia.
Siete nella lista dell'odio, sappiatelo

Riccioli Neri ha detto...

Che ridere! Quanto ti capisco. Noi finiamo sempre per fare veloci e squallide colazioni...Poi non so se hai notato che appena svegli sono bellissimi, e quelli che fanno colazione tipo famiglia di Tarzan? Che orrore!

ventopiumoso ha detto...

alzarsi prima? ma se caco in treno pur di dormire.. (maledette coliche!)

Perfido ha detto...

NO!
AL PARCO CON I CANI, NO!!!

il monticiano ha detto...

Perfido hai mai provato a portare a spasso Brionne alle 6.30 del mattino? E tu Punzy prova a fare la prima colazione con fette biscottate integrali ricoperte di nutella, una goduria.

Arguzia ha detto...

Un tempo facevo colazione tutte le mattine e d'inverno mamma accendeva il forno così poi chiudendo la porta della cucina restava tutto il calore io non mi gelavo (cheddorce).
Cappuccino, ciocchini come se piovesse... bei momenti.
Ci ho messo almeno dieci anni a capire che quei terribili attacchi di colite erano dovuti al bibitone di latte caldo. Ma non c'era mattina che saltassi la cacca.

Perfido ha detto...

Caro Aldo,

fortunatamente Brio non ci pensa proprio a fare passeggiate in giro! :-)

Pino Amoruso ha detto...

Negli ultimi mesi, causa impegni personali e lavorativi, ho tralasciato il mio blog e non seguo il tuo con la stessa assiduità di un tempo. Purtroppo ( e ci ho pensato tanto) la mia indole non mi permette di tacere su uno schifo che si è verificato nel comune in cui abito. Vi invito, se ne hai voglia, di condividere e di "fare rete"su una iniziativa promossa dal circolo IdV di Pioltello e che trovate nel mio blog (http://pinoamoruso.blogspot.com/2011/11/firma-anche-tu.html). Ti ringrazio e ti chiedo scusa se ho occupato un piccolo spazio del tuo blog.
A presto
Pino Amoruso

the muffin woman pat ha detto...

perfido potresti rendere felice la tua amata portandole la colazione a letto:) non dico sempre. una volta ogni tanto.

punzy ogni tanto anche io vorrei fare la colazione del mulino.
ma una sola goccia di latte che sposrca il tavolo mi fa capire che non sono fatta di quella pasta

Perfido ha detto...

Pat, la Punzy vuole il caffè solo se fatto con le sue mani. Chiunque altro si avvicini alla caffettiera è considerato un cialtrone impostore.

Punzy ha detto...

Perfido, quello che dici e' menzogna pura e tu lo sai
Inutili sono state le mie sperticate lodi al tuo caffe'; nulla e nessuno ti induce ad alzarti prima di me e portarmelo :(

ventopiumoso ha detto...

ahi ahi ahi...
aria di casa

ventopiumoso ha detto...

ps OT: punzy e perfido, avete sentito l'outing della concita? ha a che fare anche con le elezioni della vostra cara polverini.. ;p

Perfido ha detto...

Ciao ventopiumoso,ho letto e devo dire che non sono per nulla sorpreso...

La Mente Persa ha detto...

Ti sei dimenticata lo yogurth della Marcuzzi!