venerdì 31 dicembre 2010

Lista del’odio TOTALE E GLOBALE 2010



L’odio scorre feroce nelle mie vene per quest’anno di merda e per tutte le cose che nel corso dei mesi mi hanno rotto grandemente i coglioni. A quanto leggo dalle liste dell’odio che mi avete inviato, anche voi come me avete i cuori gonfi di astio e siete pronti ad uscire col bazooka per fare una santa strage

Allora, almeno a parole, facciamola

Noi odiamo e odieremo sempre l’AMA, che ha tolto i cassonetti da mezzo alla strada e adesso per buttare la munnezza hai due ore di tempo al giorno, dalle sette alle nove quando arriva l’apposito camion; dobbiamo essere veloci e sprintanti, senno’ rimaniamo come i cretini con il sacchetto in mano e nessuno, nessuno dico, ci aiutera’ e dovremo trovare un posto nascosto in cui buttarlo facendo gli incivili perche’ il camion, signori, passa solo una volta nella giornata e se non sei stato proattivo beh, sei fottuto amico, rimani con la sacchetta in mano, in piedi come nel gioco delle sedie: tutto solo con la gente che ti guarda male, guarda quel cittadino lento e pigro, che sciocco, non si e’ svegliato in tempo..
Noi poi odiamo e odieremo sempre la tariffa bioraria per l’elettricita’, che non puoi fare niente di giorno, fermo con quell’interruttore sai? Che la corrente costa, costa MOLTO e la puoi usare soltanto dopo le sette, pena l’indebitamente eterno; peccato gente eh, che d’inverno alle quattro di pomeriggio devi accendere la porca luce perche’ non si vede un’emerita ceppa; certamente le compagnie elettriche non ci avranno pensato, non l’avranno fatto apposta, sono solo un po’ distratte, li mortacci loro, tocca fare le lavatrici a mezzanotte, vi odio bastardi e odio e lo odiamo TUTTI il SindacoDegliAltri, il carissimo Aledanno, niente piu’ buche e allagamenti, diceva, ma forse a casa sua, perche’ qua nel mondo dei comuni mortali le buche continuano a spuntare come funghi, fioriscono come acne sul viso degli adolescenti, sempre piu’ profonde, sempre piu’ insidiose, che ti fanno il trappolone: si riempiono d’acqua e tu non capisci che sono profonde e magari ci caschi dentro mentre stai andando a buttare la sacchetta e prendi la mega storta, perdi tempo, il camion passa e tu rimani infangato col sacchetto puzzolente e devi aspettare le sette di sera per farti la doccia, momento in cui accendere lo scaldabagno non ti ridurra’ sul lastrico e poi tutti i parenti e amici che hai sistemato ma io dico: non tenevi un muratore da sistemare che magari attappava le buche e univi l’utile al dilettevole? A' cazzaro: er gran premio del’Eur te lo fai tu e i parenti tuoi, noi stiamo solo aspettando che ti fai vedere da queste parti per fare il sopralluogo; sappi che ti aspetta una solenne, dignitosa e schiattosa pernacchia globale e poi odio, e odiamo tutti, quegli analfabeti del cazzo che scrivono la K al posto del CH ma che orrore grammaticale e’? Kiamami ma manco per il cazzo che ti “Kiamo” ma e’ una lettera in piu’ ma che ti costa scriverla? Ma ti e’ morta la maestra in terza elementare? Ma come hai fatto a conseguire un titolo di studio, scusa? E poi odiamo e odieremo sempre TRENITALIA, i suoi treni d’ante guerra, le sue discriminazione tra utenti di serie a dei frecciarossa e i pendolari, utenti di serie zeta che porco giuda manco se lo levano il vizio di pigliare il treno, Moretti cosi’ pensa, ma insomma questi si lamentano sempre ma allora andate in macchina, no? Moretti, ti auguro di venire a Roma e di cadere in una buca; le tue ricerche nel fosso dureranno anni e nel frattempo magari quest’azienda la prende in mano qualcuno di normale e competente e gia che ci siamo, sappi che anche nei frecciarossa i bagni ballano mentre cerchi di fare pipì e, comunque, quando esistono, fanno finta d'essere occupati e poi ovviamente odiamo Berlusconi ma di piu’ comunque, tutti gli stronzi che lo votano: odiamo tutti quelli che per i loro sporchi interessi lo appoggiano ma odiamo certamente di piu’ le persone CHE GLI CREDONO, che ancora lo reputano il superman che salvera’ l’Italia, ma pensate a chiudere in casa a doppia mandata le vostre figlie, idioti,ma toglietemi una curiosita’, oltre a Berlusconi credete anche a Babbo natale, alla Befana e alla fatina dei dentini? E non parliamo poi di quanto odiamo i leghisti, li odio talmente tanto che non riesco a dire chi odio di piu’, la scelta e’ vasta: Lancini, Maroni, Bossi, Calderoli voglio dire: come si fa a scegliere? Stanno tutti li’, a grufolare indisturbati nei recinti istituzionali; non saprei, sono indecisa, chi butto dalla torre? E’ una domanda a scelta multipla? Non possiamo regalarli alla scienza per studiarli come anelli di collegamento tra l’uomo e la fogna? La scienza di un paese estero ovviamente, molto lontano da qui, che ne so, la Nuova Zelanda, magari e poi odiamo i colleghi di lavoro idioti, quelli che nemmeno seminando due neuroni nella materia cerebrale e annaffiandola due volte a giorno riuscirebbero a produrre sinapsi; odiamo la sfiga, quella stronza che ci vede benissimo, al contrario della fortuna, ti punta, capito? La sfiga e’ infame e puntigliosa, fa le cose per bene, non approssima; e’ metodica, affila i coltelli, mette i puntini sulle i, rimane e permane fino a che non ha finito e spesso, diciamolo, non finisce in fretta; odio gli stronzi che la notte di capodanno approfittano per far esplodere bombe ritenute illegali fino alle 23.59 facendo morire di paura bambini ed animali e ovviamente Punzy, odio i SUV e le SMART, odio i pedoni che si fermano sulle strisce pedonali, a meta’ delle strisce pedonali per rovistare nella borsa mentre il traffico gli freme intorno; odio le vecchiacce di paese astiose e livide di rancore (si, lo so, un giorno saro’ come loro), odio l’opposizione inconsistente, per la quale il no e’ troppo e il si troppo poco, odio il papa e tutta la razza vaticanica, quei baciapile papisti ottusi del cazzo, che con tutti i problemi che ci sono nel mondo, stanno sempre a dare la colpa al preservativo e all’aborto;certamente non succede null’altro nell’universo che puo’ far piangere il bambin Gesu’; ovviamente i disordini mondiali accadono perche’ esiste la contraccezione, un punto di vista originale, ecco, questo si, ve lo concedo. Odio le multinazionali che sfruttano i dipendenti e che li mandano a lavorare nel punto piu’ lontano da casa per puro sadismo, odio i finti buonismi, i veri cattivismi, gli ipocriticismi, quelli che benpensano ma mal si comportano; odio i miei capelli, i chili di troppo, Taddeo e tutti la sua famiglia brufoloide che mi impazza in faccia; insomma: ODIO ERGO SUM

Odio e me ne vanto
Odio e me ne riempio, cosi’ quando saro’ schiacciata, avvelenero’ il mio schiacciatore


Aaaaaaahhhhh

Non so voi, ma io mi sento meglio

Cazzo.. va molto, molto meglio

11 commenti:

Chica ha detto...

va molto, molto meglio leggere anche....ti senti...come dire....SOLLEVATISSIMA!!!!!!!!!!!!!
posso aggiungere solo che ODIO che fa del male agli animali che non gli hanno fatto un cazzo e magari si strusciano per farti le feste e loro gli pigliano a calci ..gli si possano seccare le gambe e cadere come due rami secchi!!!

Punzy ha detto...

brava Chica: mi associo!!!!

il Russo ha detto...

Sentirsi meglio dopo questa lista, per quanto condivisibile al 100%, è una parola grossa.
Diciamo che la quoto in pieno, e tanto fa.
Buon complecapodanno Punzylla, sia un 2011 nel quale qualcuno o qualcosa compresi nella lista sparissero per sempre.
Ops, e se fossero i tuoi capelli?

il monticiano ha detto...

Ottima lista, approvo incondizionatamente (l'avrò scritta bene?)perchè leggerla per me è come una panacea (ma perchè mi viene in mente l'uso di 'ste parole? Boh!)

La Mente Persa ha detto...

La lista dell'odio è il VERO augurioooooooooooooooooooooooo

ventopiumoso ha detto...

auguri punzy, auguri di buon odiamento 2011 :)

(che non per essere pessimista o portare sfiga credo che sara' ben peggio di questo)

Anonimo ha detto...

Cara Punzy, siccome odio anche io tutto quello che odi tu (meno i tuoi capelli), ti prego di non augurarti che quei mer.osi vadano in Nuova Zelanda: troppo vicino all'Australia e non sopporto la puzza. Magari vadano affan.ulo.
Percio`, per il 2011 ti auguro di non dover odiare piu`, perche` tutti gli odiati oggetti e soggetti saranno spariti insieme alla monnezza.
Roberta da Sydney

the muffin woman pat ha detto...

sono in ritardo per la lista dell'odio? fa niente la faccio lo stesso.

odio che nel 2011 se hai un lavoro che magari non è che ti piace ti troppo te lo devi tenere perchè sei fortunato cazzo e non rompere i coglioni.
odio che se hai un sogno, lo appoggi sulla carta da culo e ti ci pulisci il didietro, perchè se tu pensi di essere bravissima a fare il falegname potrai solo continuare a sognare cazzo, perchè sei una strasfigata se pensi di poter cambiare lavoro nell'epoca dei cococo cocopro cococaz perchè poi ovunque vai anche da tezenis a comprare le mutande, ti chiedono copia del contratto a tempo indeterminato e magari tu volevi solo avere una occupazione che soddisfi la tua misera e anonima esistenza e invece devi fare una cosa che ti permette di vivere ma ti frustra e allora i bei soldoni che guadagni poi li usi per comprare cazzate che nememno ti servono.

ecco odio questo.

odio che se sei buona sei una sfigata cogliona di merda.
che se dici di non buttare la carta per terra sei una sfigata cogliona di merda.
odio che alla tv mettono sti vacconi nudi e se poi le ragazzine vanno a dicembre con la panza di fuori è scandalo.
odio che i ragazzini no hanno la personalità, che si fanno vedere nudi via web cam. e poi gridiamo allo scandalo pedofili.
odio che coi social network, ti puoi prendere un caffè a farmville se vuoi, perchè col cazzo che il tuo amico mette il naso fuori di casa ora che ha una vera e propria fattoria virtuale da gestire.almeno portami due uova fresche. virtuali.

odio che viviamo per lavorare.
odio che viviamo in un paese dove tutto viaggia per autorizzazioni scritte bollate firmate, regstrare, comma 123456 decreto regio.
porcocane ogni volta che mi passa tra le mani un "decreto regio" mi vengono i brividi. poi però fannola legge con 9384750934713875 comma aggiornati che tu se non hai il master in giurisprudenza ti arrangi e se poi fai un errore ti becchi la multa e magari ti faccio finire pure dentro.
e la legge che mi aumento lo stipendio visto che io parlamentare non ho abbastanza privilegi.

odio che ho la cucina troppo piccola.
odio che pritt va le merde al mattino grosse come delle case ogni volta che mis to lavando i dentiti. (bello cucciolino di mamma, sai che amo in realtà anche la tua caccona puzzolente e fetida:)))
potrei andare avanti ma non voglio intasarti il post.:)
buon anno, tua affezionata pat muffin

the muffin woman pat ha detto...

hem ho male al pollice destro caz non riesco più a scrivere bene:)

Punzy ha detto...

Buon anno a tutti eh

..pat, ti senti meglio? :)

Arguzia ha detto...

O D I O !

Guarda, io aggiungerei Cota, La Russa, Bocchino, Lupi, Rutelli... ma poi ti intaso il blog, quindi basta.

ODIO con te.
Maledetti.