venerdì 7 gennaio 2011

Ho in testa un’idea meravigliosa..


Vabbe’ forse non proprio in testa..
Insomma io ho deciso: questo deve essere l’anno della svolta: basta con questa miseria che mi incombe addosso, basta questa puzzafameria di contare sempre i centesimi, basta con le pezze al culo! Io ho un’idea, un’idea meravigliosa che in questo paese che sostiene il libero mercato certamente potro’ realizzare!!

A dire il vero, l’idea e’ un parto comune tra me e altri blogger in una sera in cui la birra la faceva da padrone ma tant’e’: l’unione fa la forza, formeremo una cooperativa e svolteremo l’esistenza! L’idea comunque e’ questa: noi vogliamo creare un franchising, una serie di negozi sparsi in tutta italia che prosperi sfruttando un bisogno latente che sta emergendo tra la popolazione.

Noi vogliamo creare dei culo point

I culo point sono posti dove ci sono, appunto, dei culi: culi seminudi, perizomati; il cliente potra’ entrare e, pagando una modica cifra, palparli….so cosa state per dire: ma io, in autobus, con un euro di biglietto posso toccare culi da capolinea a capolinea... ma no signori!! I culi palpati in autobus sono culi riottosi, che non vogliono essere toccati; sono culi attaccati a cosce che sono attaccate a piedi spesso inguainati in scarpe dallo spesso tacco che prontamente pestera’ il vostro mignolino; i nostri culi, invece, saranno culi consenzienti, che alla palpatina sculetteranno allegramente ed in maniera invitante inciteranno al pizzicotto e al buffetto; saranno culi che andranno incontro alle esigenze del cliente: culi professionali perfettamente formati, di specifica competenza e varieta’: culi piccoli, culi grandi, culi a mandolino, culi a cuore, culi flosci, culi sodi, culi vecchi, culi giovani, culi pelosi, culi brufolosi e, per i piu’ trasgressivi: culi trans (che si porta)

Offriamo svago malizioso a prezzi modici, in un ambiente comodo ed igienico; divertimento ose’ ma non troppo, la leggerezza trasgressiva della paccata: l’equivalente tattile del cinepanettone, per intenderci.
I nostri culi saranno ovviamente inquadrati a norma di legge; inizialmente proponiamo contratto di formazione e lavoro, al termine del quale, in presenza di prestazioni performanti, si formalizzera’ un contratto a tempo indeterminato.
Massima riservatezza per i nostri clienti.
I politici possono entrare gratis.
Stiamo gia approntando delle formule promozionali che consentiranno di far conoscere il nostro prodotto alla massa, del tipo: paghi uno e tocchi due oppure la tessera paccata: ogni tre toccate di culo pagate in omaggio un pizzicotto

Culo point








E sai cosa tocchi

20 commenti:

silvio di giorgio ha detto...

la geniale imprenditoria italica...

ventopiumoso ha detto...

dai che mi prenoto! pero' voglio essere tuo cliente personale, punzy cara! :)

ventopiumoso ha detto...

ps: punzy, a proposito di leggi italiche, leggi qui (e non ho raccontato tutto per decenza).

Chica ha detto...

AHAHAHAHAAHHAAHAH!!1T'AVEVO QUASI PRESO SUL SERIO..ALLLE PRIME RIGHE...UNA COOPERAITVA!!!WOOWW...GIà M'IMMAGINAVO CHISSà COSA E AFFANDUCULO DIRIGENTI E SUPERIORI.....

Punzy ha detto...

Vento: come tutti gli imprenditori, non mischio il piacere con gli affari :)

cmq è allucinante quella situazione, meno male che nella vecchia casa le tasse le pagavo io e poi le detraevo dall'affitto alla proprietaria..

tino bombarda ha detto...

lo hanno già creato: si chiama PDL

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

mi sembra una grande idea, anche se, come dice tino bombarda qui sopra, sei arrivata tardi..

il monticiano ha detto...

Poiché sia pure come socio non posso mettere a disposizione il mio culo - data l'età, anche se... - potrei far parte della commissione incaricata di "saggiare" i posteriori in questione onde valutarne la forma e la sostanza.

Punzy ha detto...

si ma il PDL è riservato a pochi, il culo point è per tutti :)

luly ha detto...

Non cambi mai, tu, eh?!!?:)
Ma possibile che l'anno nuovo ti porti certe idee?!?!?
Sei forte, un bacio e buon anno Punzy!!!!:D

Anonimo ha detto...

Ladra. E ho detto tutto!

Punzy ha detto...

Anonimo
avrai una percentuale sugli utili

Luz ha detto...

Le buone idee, si sa, vengono sempre alle donne. Per questo ci vorrebbe un piccolo sovvenzionamento dell'imprenditoria femminile e si partirebbe alla grande. Io ci sto, e per la mia età e la pienezza e solidità del "didietro" penso che porterei a casa una cifretta niente male!

Punzy ha detto...

Luz, noto con piacere che, al contrario del presunto anonimo, tu apprezzi l'idea :)

ventopiumoso ha detto...

vabbe' io sono masculo ma non credo sia male il mio culetto, dunque se serve per racimolare qualcosa.. se tornero' in italia e mi trovero' nei guai ti contattero'!

Bastian Cuntrari ha detto...

... e per tutti gli estimatori della genialità di Punzy, mi impegno a fondare il primo FAN CUL CLUB!!!

Punzy ha detto...

Bastian!! che piacere risentirti :)

the muffin woman pat ha detto...

che birra avete bevuto?:)

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Ce lo stanno facendo loro il culo.
Certo che l'ultimo foto, mette inquietudine: dove finisce il dito?

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.