martedì 15 aprile 2008

Misteri urbani-il biberon abbandonato

Nella notte tra sabato e domenica e’ stato ritrovato,appoggiato su una colonnina di controllo dei semafori nel popoloso quartiere Marconi, un biberon di latte, pieno ed in perfetto stato di conservazione.
Il biberon –marca Chicco-non presentava segni di violenza e a parte lo stordimento e la sordita’ da clacsonate acute, sta abbastanza bene. Rimane il mistero su chi lo abbia abbandonato e perche’.
La dimenticanza di una madre stressata dal figlio che piangeva indemoniato e tentava di lanciarsi dal passeggino?
Un gesto di protesta perche’ la colonnina era piena di manifesti elettorali e il biberon significava: ciucciatevi questo?
Una scultura futurista fatta da un artista di strada che volva simboleggiare la vita (latte) che trionfa sulla morte civile (le facce dei candidati) ?
Forse che dentro la colonnina in realta’ ci abita una povera famiglia di extra comunitari puffi o nani che stavano troppo stretti per cui avevano cercato di guadagnare spazio mettendo fuori le cose piu’ ingombranti?
Se e’ cosi’, tutta la mia solidarieta’ alla microfamiglia extracomunitaria. E un consiglio: scappate. Piu’ in fretta che potete.

3 commenti:

articolo21 ha detto...

Sarà un fuggi fuggi ahaha

farfalla81 ha detto...

Potrebbe essere il prossimo sondaggio...

bradipa ribelle ha detto...

io... scappoooooo