sabato 13 dicembre 2008

Un tranquillo venerdi di piena

Insomma, spettacolo.
Anche se i media titolavano a gran voce “la grande paura del tevere” noi cittadini dell’urbe ci eravamo accorti che non sarebbe successo un bel niente, sennò il sindaco col cavolo che pernottava a Ponte Milvio;ci avrebbe al limite mandato un cordiale incoraggiamento da Berna.
Anche il papa non è evacuato,nonostante le pressanti richieste della sottoscritta. Il nano era lontano, ovviamente: lo sanno tutti che porta sfiga e se arrivava lui esondava il fiume, il Volga intendo, ed arrivava fino a Reggio Calabria. E’ stata l’unica condizione posta da Bertolaso: ok io mi faccio il mazzo a tarallo per due giorni ma per carità tenetemi lontano quel coso corto e quell’altro con gli occhi da coker (infatti manco uolter si è visto, dov’era?)
E quindi, rassicurati sull’esondazione, tutti a piedi sui ponti di Roma, aspettando la piena.
Prevista intorno alle 12
Però poi è stata spostata alle 18.
Poco male, mangiamo prima e poi facciamo l’aperitivo sul ponte
Però poi alle sei hanno detto arriva tra le venti e mezzanotte
Vabbè andiamo a cenare
Dopo cena, la natura ci mette del suo per rendere lo settacolo ancora più incredibile e tira fuori una luna piena argentata e luminosissima che voglio dire anche volendo, una scenografia così proprio non la meritiamo; il fiume che fa un rumore proprio di acqua, non quello sciabordio da pantano solito e sembra quasi bello, con questa luce d’argento e anche nella mia periferia siamo tutti lì a goderci lo spettacolo, col caffè e i bambini che correvano per tutto il ponte e si chiacchiera tutti come se ci conoscessimo e ci scambiamo le impressioni sull’altezza del fiume.
Poi arriva la notizia che la piena arriva all’una di notte e che cazzo fa freddo, andiamoci a prendere una cioccolata calda e gia sento i commenti: vabbè comunque quando c’era lui le piene arrivavano in orario.
Alle due me ne vado a dormire incazzata, senza piena
Il ritardo si cumula al ritardo, non previsto e senza annuncio
La prossima volta, gradirei che l’amministrazione comunale non appaltasse la piena del Tevere a Trenitalia.

18 commenti:

XPX ha detto...

Beh, è andata bene così ...

Bruno ha detto...

bene, allora il mio canotto bucato non ti è servito...... meno male.....

Blogger ha detto...

IO so per certo che Ratzinger ha pregato.
Per fortuna non è stato ascoltato.
Un saluto da Milano, sotto l'acqua pure lei.
Blogger

Pino Amoruso ha detto...

...forse è meglio così!!!
Buona serata :)

l'incarcerato ha detto...

"gia sento i commenti: vabbè comunque quando c’era lui le piene arrivavano in orario."

Questa mi ha fatto sbellicare dalle risate!!

E' vero, venerdì la luna illuminava la città in maniera particolare...

stella ha detto...

Passa da me.

Franca ha detto...

Non preoccuparti, darà l'appalto ad Alitalia...

Pietro ha detto...

gli occhi da cocker "bastonato".
Insomma non ci sono più le piene di una volta...ora c'è molta crisi

Punzy ha detto...

Buonasera a tutti!!
@incarcerato: ma allora sei recluso in questa Urbe!!

@Pietro: ma propria groosa. E comunque uolter dov'era?

@Franca: vuoi dire alla CAI

@Blogger bentornato e speriamo che non lo ascoltino mai

Grazie a tutti per il cortese interessamento

Punzy ha detto...

@Stella: grazie del dolce regalo

Ettore Gallo ha detto...

Ciao, sono Ettore Gallo, 14 anni di Potenza. Il tuo blog è davvero interessante. Che ne diresti di uno scambio di link? Contattami sul blog http://ettore94.blogspot.com/. A presto...

lella ha detto...

sai ke pensavo proprio le stesse cose ke hai detto tu?
Simpatico il tuo blog.......
ci risentiremo
Ciao Lella

il Russo ha detto...

Meno male che si sono affidati alle FS, spero che la lezione serva all'amministrazione per non farsi trovare nuovamente impreparata ad un evento di questa portata la prossima volta Punzy!

the muffin woman pat ha detto...

punzy ti ho pensata tutto il fine settimana.
e poi uno si domanda come mai arrivo sempre in ritardo. io seguo la "corrente":)))

@enio ha detto...

non si è mai contenti!

Le Favà ha detto...

Magari i politici poi si mettono in fila ad osservare la piena. Uno passa dietro e li fa cadere...

Dicono che persone così restano a galla...

Punzy ha detto...

Buongiorno a tutti.
Direi che l'idea di Le Fava' va studiata
Un benvenuto a lella

La Mente Persa ha detto...

"Gli occhi da coker" :))))))

Meglio così, Punzy, casa di Punzy e gatto salvi :)