mercoledì 24 ottobre 2007

FANTASMI URBANI

L’Urbe e’ nobile e antica, ha migliaia e migliaia di anni. E, di conseguenza, ha i suoi fantasmi…puoi vederli girare, liberi e antichi al Colosseo, ai Fori imperiali, al Pantheon…
Io in casa ho il fantasma della Blatta Simone.
La Blatta Simone era, come suggerisce il nome, un insetto tipo scarafaggio, di quelli piccoli e marroni. Il nome Simone gliel’avevo appioppato per una straordinaria somiglianza con il mio fidanzatino delle medie. La Blatta Simone viveva sul muro dietro al frigorifero e, non essendomi mai passato per la testa di spostare il frigo per pulire li’ dietro, se ne deduce che la blatta Simone se la passava alla grande, praticamente indisturbato.Ogni tanto faceva capoccetta, io urlavo inorridita e gli tiravo dietro degli oggetti (senza troppa convinzione); a quel punto, lui si ritirava in buon ordine.
Avevamo trovato un equilibrio.
Si era, in fondo, una piccola famiglia.
Un bel di’, da dietro il frigorifero spuntarono, al seguito della Blatta Simone, dei blattini piu’ piccoli, circa una ventina.
La somiglianza con il padre era impressionante ed innegabile.
Quel coatto ricongiungimento familiare, operato senza permesso alcuno, mi costrinse a prendere provvedimenti drastici..acquistai un insetticida apposito, lo spruzzai ovunque, chiusi casa per tre giorni.
Il peso di quel genocidio e’ ancora tutto sul mio karma..dev’essere per questo che, a volte, vedo ancora la capoccetta di Simone che spunta da dietro il frigorifero o dallo scarico della doccia..
Spero di riuscire a cambiare casa prima che la parte razionale del mio cervello faccia arrivare alla Punzy corrente che quello NON E’ il fantasma di una blatta, ma una BLATTA VERA. Senno’ poi mi tocca sporcarmi il karma un’altra volta

1 commento:

sulpo.sulpi ha detto...

Esistono diversi livelli di coscienza; e non tutti hanno ripercussioni sul karma di chi li annienta. Trnquilla: trucida tutti le blatte che vuoi, al tuo carma non verrà torto un capello. La stessa cosa si puo' dire di moltissime persone, ma ancora l'omicidio è reato. Attendiamo il prossimo governo silvioide per la depenalizzazione.
parere pesonale.
pronto a correggerla se trovassi una blatta capace di scrivere o far di conto.