mercoledì 14 maggio 2008

Colleghi indesiderati

Dunque, ho un nuovo compagno di banco
Questo nuovo compagno di banco puzza
Puzza di sudore e di piedi
E’ da questa mattina che vivo in apnea, alla fine ho aperto la finestra e lui tutto timidino mi ha chiesto, potresti chiudere per favore? Sai, io sono freddoloso. Immagino che la risposta corretta da parte mia sarebbe stata: ah ecco sei freddoloso, per questo non ti lavi, eviti di spogliarti e prendere freddo
Invece, ho chiuso la finestra e ho ripreso gli esercizi di apnea.
Poi ho provato a farglielo velatamente capire, non trovi che qui l’aria sia un po’ viziata? Apro la finestra 5 minuti per farla cambiare. Il compagnuccio di banco annusa l’aria, dice che non gli sembra proprio e pone ostacoli all’apertura della finestra.
Sono scesa in pausa e ho comprato un deodorante per ambienti, ho iniziato a spruzzarlo e lui urla ferma che sono allergico a tutto!! Ah ecco perche' non ti lavi, evidentemente sei allergico anche al sapone
E invece ancora zitta mentre penso echecazzo qua non ne esco piu’ come faccio sto morendo
Prendo un fazzolettino profumato e me lo metto sotto al naso
Lui dice che l’odore acre del fazzolettino gli fa venire il voltastomaco
Aiutatemi

11 commenti:

bradipa ribelle ha detto...

povera punzy.... mmmm io quasi quasi gli spruzzerei addosso il deodorante, così prendi due piccioni con una fava, a lui viene un'allergia tremenda e te ti liberi di lui e del suo odore...

Punzy ha detto...

Latentazione e' forte...ma l'unico reato attualmente non depenalizzato e' l'omicidio..magari apsetto qualche settimana,approvano qualche leggina appostia..

micky1mouse ha detto...

Regalagli del sapone antiallergico e se ti chiede cosa deve farci apri la finestra con la scusa che sta succedendo qualcosa sotto e quando lui si avvicina gli fai lo sgambetto e...siiii di nuovo sola in ufficio!WOW

Sbeps ha detto...

Punzy, esiste un metodo per liberartene, ma richiede costanza e pazienza; comincia ad andare disporre sul banco santini e madonne varie, aggiungine ogni giorno qualcuno di nuovo, ovviamente tutti rivolti verso di lui. Comincia a portare qualche rosario, e poi, col tempo, amuleti, miniature buddhiste, divinità indù. Comincia a recitare qualche preghiera in latino, a bassa voce e nel frattempo fai girar la voce che l'individuo al tuo fianco porti sfiga.
Un mesetto e sei libera.

farfalla81 ha detto...

Io invece direi che la mattina dovresti cercare di arrivare prima di lui, spruzzare tutto il deodorante per ambienti, il tuo profumo, magari anche un arbre magique...così quando lui arriva sente questi odori, fa la faccia schifata (deduco che non li sopporti) e se ne và...no??

Anonimo ha detto...

con un tipo simile penso che anche l'abre magic si arrenderebbe senza condizioni e non è lui allergico ai deodoranti sono i deodoranti che hanno mollato per manifesta inferiorità.Un metodo però c'è per neutralizzarlo,guardalo negli occhi e con uno smagliante sorriso digli:(se non è un super raccomandato del megamaxisupremo)amico tu puzzi o provvedi o ti ammazzo.IL GRANDE ORSO

Anonimo ha detto...

con un tipo simile penso che anche l'abre magic si arrenderebbe senza condizioni e non è lui allergico ai deodoranti sono i deodoranti che hanno mollato per manifesta inferiorità.Un metodo però c'è per neutralizzarlo,guardalo negli occhi e con uno smagliante sorriso digli:(se non è un super raccomandato del megamaxisupremo)amico tu puzzi o provvedi o ti ammazzo.IL GRANDE ORSO

Pino Amoruso ha detto...

...diglielo chiaramente e se si offende cambia posto!!!
A presto;-)

Anonimo ha detto...

io cara Punzy ti consiglio di combatterlo con la stessa arma ... smetti di lavarti per un pò(o portati dietro una maglia puzzosa da indossare solo vicino a lui!) .
secondo me è anche il tipo che poi chiede di essere spostato !!!
così alla fine vinci!!!! :0)
Laura TO

Punzy ha detto...

Carissimi, vi vedo presi e ricchi di comprensione per la delicata tamtica dei puzzacchioni..non ci crederete ma e'uno delgi ultimi tabu' rimasti.
Al puzzacchione non si dide che puzza.
E' sconveniente, e' fuori luogo, e' cattiva educazione.
Fatto sta che noi non glielo diciamo e lui continua a puzzare. Dio, che mi ama, gli ha mandato la tosse e per tutto il resto della settimana se ne sta a casa :)

Iaia Nie ha detto...

effettivamente è una cosa tremenda.fatti venire la rinite allergica, naso chiuso e il problema è risolto ;)