martedì 4 dicembre 2007

Natale 2007: L’impero del consumo colpisce ancora

Dunque, sto cercando un regalo di natale per il mio fratellino. Dato che ha messo su casa da poco, sto cercando un piccolo elettrodomestico, una cosa un po’ particolare (non entro nello specifico, visto che legge il blog ).
Quindi entro in questo grande negozio di elettrodomestici e robe varie per la casa ma non trovando quello che cerco, mi arrischio a chiedere al commesso se ce l’hanno.
Lui mi guarda con aria contrita e mi dice che no, purtroppo non ne vendono ma hanno una serie di cose “particolari” e di “uso non comune” che potrebbero interessarmi..
Le parole “di uso non comune” mi incuriosiscono e accetto di vedere le meraviglie propostami dall’eletrodomestica moderna.

Meraviglia numero uno
Una centrifuga per pompelmi.
Non so voi ma io non ho mai provato il benche’ minimo interesse per i pompelmi, figuriamoci per un aggeggio che li centrifughi..
Chiedo educatamente se centrifuga anche altre cose, tipo, che ne so, arance o magari carote. Il commesso insorge: ASSOLUTAMENTE NO!! Questa e’ una centrifuga esclusiva per pompelmi!
Ah ecco.
Beh, sono contenta per i pompelmi, che evidentemente sono assurti al ruolo di AGRUME MAGGIORE, tanto da meritare un aggeggio specifico che li centrifughi.
Congratulazioni.
No, non mi interessa, grazie

Meraviglia numero due
Un’asparagiera
L’asparagiera e’ un enorme piatto da portata con degli appositi solchi a forma di punta d’asparagi su un lato.
Rimango a bocca aperta dall’impudenza dell’invenzione..
A chi potra’ mai venire in mente di acquistare un ingombrante piatto di ceramica che non entra in alcun pensile mai costruito dall’uomo? Chi mai puo’ spendere 25 euro per comprare un piatto enorme allo scopo di metterci dentro una verdura che mangi si e no 4 volte nella vita?
E’ chiaro che l’asparagiera e’ uno di quegli oggetti destinati a subire un continuo riciclaggio tra SEMPLICI-CONOSCENTI-CHE-NON-SANNO-COSA-REGALARSI-.
Volevo rimanere in negozio tutto il pomeriggio per vedere chi ne comprava una, giuro.
Tossicchio imbarazzata.
Chiedo se ne hanno ordinate molte

Meraviglia numero tre
Non ho avuto il coraggio di vederla. Sono scappata mentre il commesso andava a prenderla.

C’e’ un limite a tutto.
Anche al mio sense of humor


12 commenti:

sulpo ha detto...

Non so per quale motivo, l'asparagiera mi fa pensare ad una famosa maschera mortuaria (forse Alessandro Magno). Cos'è, se non una maschera mortuaria per un povero asparago?

Standiamo un pietoso velo.

forse ho capito la domanda che chi_tu_sai mi ha fatto qualche giorno fa. Posso chidere al mio consaguinero.

the muffin woman pat ha detto...

io li mangio tantissime volte gli asparagi.
non capisco perchè a natale si debbano fare per forza regali inutili. io detesto il natale. quanto manca a febbraio?
punzi la prossima volta che vai a comprare i regali posso venire con te per vedere le tue espressioni?

Punzy ha detto...

HE HE HE PAT, in effetti c'e' gente che paga per seguirmi e vedere le mie faccine o per sentire quello che mi esce dalla bocca senza alcun filtro del cervello..ma per te faro' un'eccezione e mi faro' seguire gratis :)
senti ma...visto che mangi tante volte gli asparagi...che ti servirebbe un' asparagiera, per caso???

the muffin woman pat ha detto...

hemm si, ma solo se in cambio posso darti un piatto da portata con coperchio, a forma di fagiano. Tutto in ceramica eh! Grande circa 50 cm

Punzy ha detto...

....nn posso credere che esista una cosa del genere...

Il perfido ha detto...

Il piatto a forma di fagiano lo vorrei io!

Il perfido ha detto...

Il piatto a forma di fagiano lo vorrei io!

the muffin woman pat ha detto...

io ho cercato di farlo rompere a mia mamma. ma è custodito in una credenza. giuro che lo fotografo e ve lo faccio vedere. giuro:D
io penso no tanto a chi compra ste cosa. ma a chi viene l'idea di farlo. un piatto a forma di fagiano.

Punzy ha detto...

se devi rompere qualcosa, basta che me lo dai in mano e dici:" attenta che e' delicato"!! immediatamente mi cade dalle manine di pasta frolla che mi ritrovo. Comunque, Perfido, in effetti anche noi a casa abbiamo qualcosa di veramente orripilante: l brocca a forma di papera nana!!!

ciarcip ha detto...

Ragazzi credo ceh in ogni casa esista qualcosa di orribile da nascondere e spesso questo dipende dai .... regali di nozze.....io, nonostante avessi fatto la lista di nozze in una fantastica agenzia di viaggi, mi ritrovo una fantastica bottiglia per decantare il vino bordata in oro ... e siamo astemi..

Punzy ha detto...

e' il bordo in oro la ciliegina sulla torta...mi sta venendo un'idea bellissima per il prossimo sondaggio...

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny