martedì 20 novembre 2007

MISTERI URBANI: BUCO NELL’ACQUA

Vicino casa mia c’e’ un marciapiede, abbastanza sconnesso e in leggera pendenza. Da ieri, su detto marciapiede, proprio di fronte al baretto del quartiere,si e’ aperto un foro circolare di circa tre cm di diametro,perfettamente circolare, dal quale zampilla acqua. Non acqua nera e putrida: acqua fresca, gorgogliante, chiara. Il buco nell’acqua mi ha affascinata, mi sono subito unita al capannello di gente che lo osservava e tutti facevamo: ooohh e anche: aaah.
Cosa puo’ aver prodotto quel buco? Cosi piccolo, perfetto e profondo tanto da perforare una conduttura dell’acqua? Sembra fatto dalla punta di un ombrello, salvo che un ombrello non riesce a bucare l’asfalto ne’ tanto meno i tubi dell’acqua. Un anziano urbano ha sentenziato che era stato certamente fatto dal cavalletto di una moto; una donnina con un enorme carrello della spesa ha sostenuto con la stessa fermezza che era opera di rumeni. Il barista, conciliante, ha ammesso che poteva essere stato fatto dal cavalletto di una grossa moto guidata da rumeni.
Io sono ipnotizzata dal buco nell’acqua..ieri sono scesa tre volte a guardarlo e oggi prima di andare al lavoro sono rimasta li altri dieci minuti.
Ovviamente, nel frattempo l’acqua ha invaso il marciapiede in pendenza, allagando tutta la strada circostante.
I pompieri non possono intervenire: loro possono risucchiare l’acqua ma non tappare il buco. L’acquedotto puo’ tappare il buco ma solo se non si tratta di acque nere, altrimenti deve intervenire la ASL..a me non importa, spero che non lo tappino mai…adoro quel buco..e mentre lo guardavo rapita, ho capito perche’ lo trovo cosi’ affascinante: perche’ l’acqua che scorre da li’ e’ felice. Non c’e’ dubbio: gorgoglia, zampilla e fiotta garrula. Libera, finalmente, di poter andare dove le pare, senza essere costretta a passare in quei brutti e zozzi tubi che la imbrigliano e la portano fino alle nostre case.
Libera, finalmente.

Da oggi, se abbiamo bisogno di farci il bidet, dovremmo essere noi ad andare da lei.

3 commenti:

La Regina ha detto...

Un'acqua limpida, libera e cristallina????? Ci sarà qualche veleno inodore e incolore!
Care istituzioni perchè non intervenite a riparare il danno affinchè la penuria mondiale di acqua non peggiori?!

ghebba ha detto...

L'HO VISTO!!!!
2 giorni fa passeggiavo con punzy e mi ha reso partecipe di questa meraviglia!!!!
si, si, io c'ero!!!!
fantastico.

Punzy ha detto...

Giuro era limpida, mia regina...e felice!! spero non lo tappino mai!!! :(