lunedì 5 novembre 2007

Pubblicita’ ingannevoli

Insomma c’e’ questo tipo..
Descrizione: maschio, razza bianca,vive da solo, etero e single ( e gia qua la prima bufala,queste caratteristiche nella realta’ non coesistono).
Vede una tipa caruccia, inizia seguirla e perde un po’ di tempo, quando torna a casa e’ tardi per fare la spesa ed ha il frigo vuoto. Per cui va da mammina a scroccare la cena (questa e’ la parte vera). Suona alla porta della natia famiglia; apre il papa’ che fa la scena che gli dispiace che il figlio debosciato torna tutte le sere a cena ma si vede che sotto sotto e’ contento. La mamma alla vista del figliol prodigo scodinzola e mette in tavola nientepocodimenoche IL FILADELFIA…questa e’ veramente ridicola, vai a casa di mammina e che ti mangi? Il Filadelfia?

NESSUNA MAMMA ITALIANA SE VIENE IL FIGLIO A CENA serve il Filadelfia..minimo scatta il pasto di sette o piu’ portate..del resto, anche io quando vado a mangiare da mia mamma pretendo MINIMO la lasagna..

Bah…

8 commenti:

Ciarcip ha detto...

Ma forse non e' una famiglia Italiana.....anche perche' alla fine della pubblicita' lui lava i piatti,...Nessuna mamma italica permetterebbe tale azione ad un figlio maschio

Punzy ha detto...

E' proprio una pubblicita' ingannevole!!!

sulpo ha detto...

Salve Ciarcip, è molto che non ci si vede, come va la vita nella tundra?

Ok, a parte le cose personali: ma dove l'hai vista questa pubblicità?

Propongo una menzione particolare per la pubblicità di un tipo, che si tuffa e finisce in una tristissima piscinetta, su una tristissima terrazzatta attorniato da palemetta di plastica e idioti cittadini. Tutto contento si mangia una porcura precotta.
Morale: fai una vida di merda, sognando cose che non avrai mai? Allora ti meriti un pasto finto.

La Regina ha detto...

Vogliamo parlare della pubblicità di una famosa azienda di telecomunicazioni?
Un famoso calciatore strapagato che non sa mettere 2 parole in fila e che però usa il cellulare (per dir che poi...non si sa!).
Lui sparisce e chi appare nella pubblicità? La di lui mogliettina! Prima o poi sparirà anche lei e chi farà la reclame? Il di loro Pupino! Ma anche il Pupino avrà l'esigenza di stare con i propri genitori e quindi li raggiungerà! E la pubblicità chi la farà?? Ma la loro Pupina, ovvio!
Peggio delLA FIERA DELL'EST! Questo si che vuol dire dare un calcio al precariato! Lavoro mantenuto per generazioni! :)

Punzy ha detto...

Regina, debbo darti ragione; probabikmente si tramanderanno il lavoro come una volta si tramandava il posto fisso alle poste...rimane la domanda: ma se i dipendenti e i clt sono tutti precari e non hanno soldi, chi parlera' al telefono con la pupina???

the muffin woman pat ha detto...

a casa mia non esiste il philadelphia nelle scorte del frigo. Però non possono mancare e non riesco a spiegarmi come mai non manchino mai, la coca-cola, la maionese e i formaggini mio. Senza parlare di tutte quelle prelibatezze di origine siculo pugliese quali pomodori secchi, peperoncini piccanti, olive stracondite, formaggio piccante, salsiccia.
il philadelphia è troppo poco gustoso.

sulpo ha detto...

Interessante il tuo frigorifero.

the muffin woman pat ha detto...

a proposito a casa mia c'è sempre un posto a tavola in più. :D