domenica 19 ottobre 2008

La crisi economica ti tenta o ti spaventa?

Buongiorno a tutti, cari blogger.
Questi sono tempi duri, persino il nostro presidente del consiglio ha detto che la crisi finanziaria si riflettera’ sull’economia reale, per cui aprite le finestre e buttatevi di sotto: meglio morire di subito che lentamente, di stenti e mentre in TV impazza la prova del cuoco, dove il concorrente di turno, ai fini di dimostrare che la crisi e’ un’ottima opportunita’ per stimolare la creativita’ delle casalinghe, sta cucinando una bella zuppa di mutande usate
IO, in quanto femmina urbana, sono abituata a combattere contro mostruosi SUV che tentano di schiacciarmi, vigili che tentano di multarmi, teppisti di strada, molestatori, abusatori, stupratori, venditori di aspirapolvere,testimoni di geova, portieri invadenti.
E posso dire, dopo 12 anni che vivo da sola nell’URBE, che non tengo paura piu’ di niente.
Tranne della crisi economica.
Io ho paura della crisi economica perche’:

  • hanno tentato tutti, fino a quando e’ stato possibile, di negare la sua esistenza (come per la mafia)
  • Si sta espandendo rapidamente (come l’AIDS)
  • Colpira’ tutti i settori dell’economia (democratica come la morte)
  • Si perderanno posti di lavoro (perche’ ce ne stavano tanti)
  • Le uniche che non falliranno saranno le banche (oltre al danno, pure la beffa?)
  • Il super enalotto lo vincera’ qualcun altro che non sono io

Quindi, come sempre faccio quando mi cago sotto, provo a scherzaci su (se devo morire, voglio farlo ridendo). Per cui passo ad elencarvi i motivi per cui la crisi economica rappresenta un’opportunita’ positiva per il nostro paese

  • Non ci saranno piu’ morti sul lavoro, perche’ nessuno terra’ piu’ un lavoro
  • Per la prima volta nelle loro vite le veline capiranno che il loro talento naturale nel ciucciare sara’ utile quando si dovranno vendere i denti al mercato nero e potranno ingoiare solo liquidi (vale anche per i ministri)
  • I calciatori saranno pagati 1200 euro al mese, e dovranno pure ringraziare che gli italiani a tutto rinunciano ma alla partita MAI
  • Il mio portiere non potra’ piu’ rompere le palle a nessuno, perche’ senza lavoro l’affitto non si paga e addio casa
  • Moriranno molti schifosi ratti del tevere perche’ qualcosa ci dovremo pur mangiare
  • s’inquinera’ di meno il pianeta, perche’ i soldi per la benzina non li avra’ piu’ nessuno
  • Forse saremo abbastanza incazzati da fare una bella rivoluzione


    Si, lo so, riso amaro.
    Ma rispondete anche voi a questa domanda del mio sondaggione: la crisi economica ti tenta o ti spaventa?
    I posteri leggeranno l’ardua sentenza: noi saremo morti tutti di fame

    Vostra terrorizzatissima Punzy

23 commenti:

XpicioX ha detto...

Mitica Punzy! Ancora rido. Il talento delle veline :@)
Io ho fatto come l'orso d'estate: ho messo da parte un po' di grasso per l'arrivo del gelido inverno.
Se la crisi mi colpisse direttamente sfascierò il televisore piuttosto che essere costretto a vedere la prova del cuoco!
Ora voto il tuo sondaggio.
Ciao! ;+)

Bruno ha detto...

buona domenica......
ora pero' vieni fuori da sotto il letto perchè "trema" tutto......
avro' la speranza di vedere tutti i ristoranti cinesi chiusi con questa crisi? :-)
adesso voto, alemeno qui non mi incazzo....... ciaoooooo

Alessandro Arcuri ha detto...

Quella delle veline è splendida... diciamo che non è la crisi in sè che mi spaventa... è che contrariamente agli altri paesi, in cui le situazioni di crisi tirano fuori il meglio dalle persone (solidarietà, voglia di fare, tenacia) qui in italia succede il contrario, e con la merda alla gola di solito fioriscono opportunismo, leccaculismo e menefreghismo.
Ecco cos'è.

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

A me stimola, il sistema ci ha fornito uno degli assist più grossi della storia per distruggerlo. In pratica sta crollando da solo. Quello che mi infastidisce, è vedere come la sinistra o quella che si definisce tale, non riesca ad entrare nelle contraddizioni per scardinarle definitvamente. Chi lo avrebbe mai detto dopo l'89, che sarebbe praticamente stato rinazionalizzato l'intero sistema finanziario mondiale e americano?
Il sistema è alla frutta, i soldi che gli stati usano per tappare i buchi, non sono altro che fumo andando ad incrementare ancora di più i debiti statali già elevatissimi.Considera che il pil mondiale è di circa 40.000 mld di $, mentre la finanza fa girare 645.000 mld di $ 16 volte se non di più il Pil mondiale.

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Questi sono debiti, fumo nel quale si perderà il sistema. Ci resta solo di creare una reale alternativa.
Se non ti deprime troppo legi questo SVEGLIA GENTE!!! IL RE E' NUDO!
Io è un anno che seguo questo sito e finora le cose dette si sono verificate.
Un saluto e buona domenica comunque

Punzy ha detto...

Marco, sei veramente straordinario, a te la filosofia zen ti fa un baffo, ammiro ed invidio la tua reale e sincera capacita' di vedere sempre la speranza negli eventi.
E' nella fiducia nel futuro che in questo momento storico io identifico il vero coraggio

bravo
togli lo schiavo, tu sei libero

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Ti lascio il link della pagina perchè lo da in piccolo
http://www.centrofondi.it/
Sempre se vorrai e avrai tempo di leggerlo.
Ciao

Punzy ha detto...

Per Ale: no no a me mi spaventa proprio la crisi ma mi hai fatto pensare ad un lato negativo che mi terrorizza ancora di piu'
scusate, riprendo il mio posto sotto il letto

articolo21 ha detto...

La crisi economica forse ci renderà più umani. Chissà che qualcuno finalmente non impari ad usare la misura che ci vuole per tutte le cose. Dall'altra parte c'è il rischio di una guerra senza quartiere, tra gente umiliata. Starà a noi vincere la sfida, in caso di catastrofe generale. Nulla è scritto. Tutto è da scrivere.

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Innanzitutto grazie punzy. Comunque articolo 21 concordo, per questo credo sia necessario più che continuare ad inseguire gli stessi ideali del sistema, iniziare a creare una rete "umana" di sopravvivenza a ciò che accadrà.
Un rete di solidarietà che aiuti a resistere a ciò che sembra essere una violenta detonazione. Dovremmo veramente iniziare ad organizzarci. I tempi sono maturi e le varie istituzioni ci stanno spingendo nel baratro anzichè salvarci.
Un saluto di resistenza.

il Russo ha detto...

Ma come, ma se Panorama dice che è una grandissima opportunità? Siete proprio degli irriconoscenti, il vostro presidente predica ottimismo e felicità e voi volete ridurre lo stipendio a Ronaldinho a 1.200 euro al mese?

Pietro ha detto...

La crisi economica è una fiesta, mi tenta 3 volte tanto. (forse non te la ricordi questa pubblicità)

Blogger ha detto...

Punzy io sono un fricchettone radical chic: bicicletta o metro, giornale in mano, viaggi low cost ma, ti dirò, cercando lavoro in questo momento non è che mi spaventa....

Sono nella merda.
Grazie di avermelo ricordato.
Dario

Punzy ha detto...

Buongorno a tutti
Per Pietro ( a proposito, benvenuto) la pubblicita' me la ricordo eccome, sono vetusta :)
per dario: scusami non volevo toccare un tasto dolente

adesso vi saluto, torno sotto al letto

Franca ha detto...

Mi spaventa, ma non avevo valutato i lati positivi che hai elencato tu...

Prefe ha detto...

della crisi me ne sbatto,
mi preoccupo per i miei genitori e i loro risparmi interamente messi in fondi

Peppe ha detto...

Io ho il timore di vivere quello che qualche tempo fa è accaduto in Argentina!

Punzy ha detto...

AAAAhhh non avevo pensato ai miei genitori e all'argentina
Non vi sento, sto sotto al letto

il saggio ha detto...

Posso solo sperare che receda anche la mia fame, altrimenti per me, non cambierà nulla.

ventopiumoso ha detto...

sono d'accordo con schiavi o liberi. abbiamo un gigantesco assist. che ovviamento lo sprecheremo, noi inteso come umanità, perché il mondo è pieno di teste di cazzo che credono che il sole sia viola e gli alberi ballano il twist in cielo solo perché glielo dicono (la tv, i giornali, gli sportivi, molti dei politici, gli imprenditori, gli ultranoextraconliberisti, ecc ecc)

però anche io sono più preoccupato dai miei vecchi, che non stanno tanto bene, dal mio broder incasinato, dal mio attuale tentativo di farmi sbattere fuori a calci in culo...

forza e coraggio, che la parte più divertente deve ancora venire :)

ELIMINIAMOLI ha detto...

TUTTE QUELLE "BRAVE" PERSONE CHE IMPAZZANO
O IMPAZZISCONO COME VOLETE VOI , AL GRIDO
CRISI ECONOMICA I MIE TITOLI , LE MIE AZIONI , EVVIA .
IO NON HO NESSUN BENE , PERCIÒ NON ME NE FREGA UN CAZZO , DELLA CRISI.
E SIETE TUTTI DEI BRAVI CRISTIANI LA DOMENICA MATTINA È ......

ELIMINIAMOLI ha detto...

i 7 PECCATI CAPITALI
ACIDIA
LUSSURIA
AVRIZIA
PIGRIZIA
INVIDIA
SUPERBIA
GOLA

ELIMINIAMOLI ha detto...

http://www.analisigrafologica.it/7capitali.htm