martedì 14 ottobre 2008

Il fantasma dell’Urbe

C’e’ un luogo, nell’Urbe, dove quotidianamente s’infrangono le speranze di centinaia di cittadini.
Sotto gli occhi indifferenti della metropoli, piccoli sogni muoiono e l’attesa si consuma lenta ed inesorabile.
Questo luogo e’ la fermata del 670
Ho gia dedicato piu’ di un post al servizio di trasporto pubblico urbano (vedi
http://punzy.blogspot.com/2007/10/chi-lha-visto.html e http://punzy.blogspot.com/2007/06/autobus-urbani.html) ma il 670 meriterebbe un trattato apposito con precise nozioni di paranormale, dato che nessun cittadino l’ha mai visto.
Nel cuore della citta’ lunghi pali gialli culminano in tabelle che ne riportano gli orari nei feriali e nei festivi: quale onta, quale presa in giro! I cittadini sono costretti a prendere un altro autobus per alcune fermate, scendere e poi farsela a piedi fino al fantomatico capolinea del 670, dove medium di accreditata fama cercano di farlo materializzare da anni.
Il 670 e’ una truffa?
Un ectoplasma?
Un autobus virtuale?
Un numeri segreto per invocare il demonio?
Un trucco della giunta comunale per creare un luogo di socialita’ tra cittadini? In quest’ultimo caso perche’ minchia non ci mettono allora perlomeno una tettoia vicino a queste fermate fasulle che quando piove e fa freddo che vuoi socializzare sotto la pioggia?
Forse il 670 e’ uno dei quattro cavalieri dell’apocalisse, quando passa i cittadini si devono grattare oppure strapparsi tutti i capelli perche’ la fine dell’Urbe e’ vicina.
Chiedo a voi, cari blogger consapevoli ed impegnati un momento di solidarieta’.
Mandate una mail al comune di Roma dal titolo :”670, Chi l’ha visto? Io no”
Inoltre, si cercano testimoni sull’ultimo passaggio del 670 alla fermata San paolo basilica; anziani urbani di ferrea memoria affermano che manco quando ci stava baffone il 670 si faceva vedere..

19 commenti:

Prefe ha detto...

a padova arriviamo a malapena al 25. e solo nei giorni festivi

Alessandro Arcuri ha detto...

...mmm... non credo che a Roma esistano tutti gli autobi (plurale di autobus, no?) dall'1 al 640...

A meno che...

...a meno che...

A meno che il 640 non sia un percorso segreto che conduce al portale degli alieni che un giorno, durante l'epoca di Atlantide, in contatto con gli eredi del popolo di Shardana ci condurrà a Thule... [lo portano via]

Punzy ha detto...

Ale, nell'urbe gli autobus arrivano ben oltre il 670..c'e' un quartiere in cui circolano il 767, il 677,il 766, sembrano gli autobus dei bassotti

Per Prefe: 25? quanti siete a padova, 106? poi non ho capito, sei invidioso che nell'Urbe teniamo ben 700 autobus che non passano? :)

Alessandro Arcuri ha detto...

O.o
Ti prego dimmi che circola l'autobus N° 666!!!
Un sacco di teorie troverebbero molte conferme, in quell'autobus! ^__^

XpicioX ha detto...

Anche da me oltre il 30-40 non s'arriva a numeri d'autobus, però passano puntuali. Hanno anche nomi altisonanti come "circolare destra" e "circolare sinistra".

Ps: Punzy, volevo chiederti uno scambio link, fammi sapere, ciao.

perfido ha detto...

L'autobus 666 porta al vaticano!

(non è vero, ma appena mi fanno sindaco, o papa....)

il Russo ha detto...

Ma quando c'era Lui non solo c'era il 670, ma arrivava pure in orario!

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

E dove lo trovo l'indirizzo mail del comune di Roma?

Peppe ha detto...

Anche Bari ha il suo fantasma!

Blogger ha detto...

Ciao Punzy.
Io sono di Milano, noi giochiamo agli autoscontri coi tram, siamo dei giocherelloni.
Ma Roma è impressionante, scusa il francesismo ma, merda, non ci capisco un cazzo!
Pacatamente tuo
Dario
ITALY ITALIA

Punzy ha detto...

Buongiorno a tutti
volevo soltanto avvisarvi che ho reperito un testimone: una mia collega ha visto E PRESO IL 670 circa 5 ani fa, arrivandoci fino al capolineA.
e' GIA QUALCOSA.
Sappiamo che fino a cinque anni fa era vivo e stava bene

Alessandro Arcuri ha detto...

Ma la tua collega non ha detto cose del tipo "non ricordo... c'era una forte luce... io li sentivo comunicare con me, anche se non parlavano... mi hanno esaminato... poi non so bene... non ricordo..."

^__^

Bruno ha detto...

Ciao
mi sono catapultato nel tuo blog......
il mio paesino è di 600 abitanti, questi problemi non li abbiamo perchè non ci sono gli autobus.....
sara' mica una linea fatta appositamente per qualche "ministro"..??????? :-))

Pellescura ha detto...

Organizzerei dei gruppi di preghiera, non si sa mai... 'o miracolo.

O.T.
Certo che mi farebbe piacere, non sai quanto :-)

Punzy ha detto...

Ciao bruno, benvenuto
vorrei ulteriori spiegazioni: 600 abitanti? 600? e' uno scherzo, giusto? :)

per Pellescura, attendiamo di diventare famosi allora..

Punzy ha detto...

dimenticavo..Alessandro basta vedere le repliche di x-files!!

Bruno ha detto...

No NO non è uno scherzo: Viarigi 14030 provincia di Asti. In paese siamo 600 ma il Comune, quindi con incluso le frazioni, arriva quasi a ...........................................................................
ehhh behhhh....1000 persone. Comunque ti garantisco che si vive alla grande e non lo cambierei con nessuna delle grandi città.... poi sai, ci sono nato quindi i punti di vista sono diversi..... capisco che chi nasce in una città come Roma, deve essere LEGGERMENTE diverso..... :-))

Punzy ha detto...

Per Bruno: io non sono nata a Roma ma a Napoli; comunque la sostanza e' la stessa.
IO sono cittadina urbana e non ci posso fare niente, devo vivere in citta'; ma apprezzo la provincia per la sua tranquillita' e mi ci vado a riposare..

Bruno ha detto...

Si infatti roma napoli milano torino palermo ... non cambia nulla sono tutte uguali....caos totale....... pensa che di notte in estate con le finestre aperte sento il suono dei GRILLI :-))